Il portale dedicato al tè in Italia
F.A.Q. - Le domande e le risposte sul tè

il tè
- la storia
-
la pianta
- l'infuso
- le varietà
- i paesi produttori
- i tè famosi
- curiosiTea

D: Il tea verde è astringente?
R: Il tè in genere ha un effetto astringente che deriva dalla percentuale di tannini presenti nelle foglie e l'effetto si avverte principalmente in bocca. I tannini sono il prodotto della fermentazione e quindi il tè verde, che non subisce tale processo, ne ha veramente pochi. Secondo la medicina tradizionale cinese alcuni tè possedevano particolari effetti curativi e tra questi ricordiamo i tè Pu'erh che riducono il livello di colesterolo e i tè verdi anticancerogeni.
Solo a titolo di esempio citiamo il verde Puto Fo Cha che pare sia molto efficace negli attacchi di diarrea.

D: Vorrei conoscere eventi relativi al tè organizzati o futuri.
R: Gli eventi legati al tè in Italia sono organizzati a cura dei singoli Tea Shop che promuovono iniziative di divulgazione e conoscenza del tè quali corsi e degustazioni guidate.
Ogni anno a Novembre si tiene il Tea Expo a Parigi, giunto nel 2004 alla quinta edizione, rassegna internazionale in cui si incontrano gli addetti ai lavori e si discute di temi legati al mondo del tè.
Nel settembre 2005 si è svolto ad Amburgo la Tea and Coffee World Cup Exibition che ha ospitato più di 300 tra produttori, importatori e venditori di tè e caffé.Per essere sempre aggiornati sulle manifestazioni e gli eventi legati al mondo del tè in Italia potete consultare la sezione MANIFESTAZIONI del nostro sito.


D: Vorrei sapere le proprietà benefiche e non del tè verde, grazie.
R: il Tè è giunto in Europa accompagnato dalla fama di rimedio efficace contro moltissimi disturbi o malattie, secondo quella che era l'usanza cinese, e fu proprio questa la chiave di una delle primissime strategie di marketing per lanciare il prodotto sul mercato inglese.
Nel 1660, infatti, Thomas Garraway scrisse un lungo opuscolo dal titolo "Esatta descrizione della coltivazione, qualità e virtù del Tè in foglia" e in esso sostiene che la bevanda può curare praticamente tutto: dall'emicrania alla lipotimia ai sudori ai disturbi visivi ecc...
Oggi la storia sembra ripetersi e al tè verde (lo stesso che pubblicizzava Garraway) sono attribuiti poteri miracolosi ed effeti taumaturgici stupefacenti:

- riduce i livelli di LDL (colesterolo "cattivo") e aumenta quelli dell'HDL (colesterolo "buono") nel sangue;
- favorisce il miglior assorbimento dei grassi; aiuta la digestione;
- riduce l'incidenza della carie (perché contiene molto fluoro);
- combatte l'aterosclerosi e quindi previene l'infarto e le altre malattie cardiovascolari;
- alcune varietà hanno effetto sui disturbi intestinali;
- combatte e previene i tumori;
- difende l'organismo dagli effetti delle radiazioni;
- protegge la pelle dai raggi UV;
- ha effetto antibatterico e riduce l'esposizione ai virus;
- ha effetto contro i radicali liberi e contrasta l'osteoporosi;
- fa bene ai reni,al fegato e, pare, sia particolarmente indicato per prevenire il riformarsi di tumori alla prostata;
- contiene molta vitamina C e quindi va bene anche per il raffreddore.

In realtà gli studi seri sulla materia ci sono e segnalo quelli pubblicati sui nn. 387 del 5 giugno 1997 e 398 del 1 Aprile 1999 di Nature, dove si evidenzia come il trattamento delle cellule tumorali con EGCG (EpiGalloCatechine Gallate) abbia ottenuto ottimi risultati e in cui s'invita a bere almeno due o tre tazze di tè verde al giorno.
Per approfondire il tema potete consultare la nostra sezione Tè Verde e salute
Altra fonte importante di notizie sul tè e la salute è il sito dell'inglese TeaCouncil, che può trovare all'indirizzo www.teahealth.co.uk : su richiesta inviano notizie sullo stadio delle ricerche, opportunamente corredate dalle informazioni bibliografiche.


D: Vorrei gentilmente sapere in quale modo è possibile riutilizzare le foglie di tè verde dopo che le stesse sono state lasciate in infusione. Grazie.
R: Sul riutilizzo delle foglie di tè mi affido alle indicazioni contenute nel libro "L'arte del tè cinese" di John Blofeld. Gli usi che ci suggerisce l'autore, che ha vissuto per moltissimi anni in Oriente, sono: Concime per piante da fiori, infatti ci dice Blofeld le foglie di tè contengono carboidrati e quindi rappresentano un ottimo integratore per lo sviluppo delle piante e in special modo per le rose. Si deve introdurre "giornalmente delle foglie di tè usate vicino alle radici" per ottenere risultati prodigiosi. Le foglie di tè bruciate all'imbrunire allontanano le zanzare. Basta metterle in un vassoio metallico e accenderle in modo che brucino lentamente. Possono anche essere usate, ben essiccate al sole, per riempire i "guanciali". La caratteristica di questi cuscini sarà, secondo la tradizione cinese, di conferire serenità al nostro riposo e quindi maggiore lucidità al risveglio nonché buonumore. L'infuso, poi, aiuta a far sparire l'odore di vernice o di smalto che spesso accompagna i mobili di legno nuovi; a conservare brillanti i colori degli abiti di seta o in fibre sintetiche e a togliere il cattivo odore da stuoie o tatami. Questo ci dice Blofeld ma in tutta sincerità non ho ancora sperimentato i suoi consigli. corrispondenza).


D: Ho sentito che ci sono corsi per diventare tea-taster, potete fornirmi informazioni più precise. Grazie
R: Corsi sono organizzati principalmente dai negozi per promuovere e diffondere la cultura del tè in Italia. Nella maggior parte dei casi si esauriscono in una giornata di presentazione della storia, dei vari tipi di tè e di come si prepara un'infusione corretta.

Altra tipologia di corsi è quella che ha come obiettivo la formazione di una figura professionale come può essere il TeaTaster.
Questo tipo di corso è attualmente organizzato in Italia dall'AdeMaThé, ASSOCIAZIONE ITALIANA DEGUSTATORI E MAESTRI DI THÈ, e hanno durata più lunga e sviluppano temi precisi.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti le trovate alla sezione CORSI di questo sito.


E' necessario però fare una precisazione: i corsi segnalati e i programmi sono a cura degli Enti organizzatori e il nostro compito è solo quello di segnalare le varie iniziative.

risorse
- libri
- indirizzi
- links
- news
- manifestazioni
- corsi
- ricette

[f.a.q]
[focus]
[contatti]

[glossario]

[credits]
[home]

TeaTime Blog


Inviate le vostre domande a info@teatime.it

 

- Italian Language School in Milan
- Amalfi Hotel L'Antico Convitto
- Accommodations on the Amalfi Coast
- Amalfi Houses and Apartments
- Hotel Bellevue Amalfi
- Italian Ceramics and Pottery
- Roccia Fiorita B&B
- Apartments in Ravello
- Amalfi Coast Guide
- Italian Ceramic art
- Bed and Breakfast in Amalfi Coast
- Amalfi Coast Drive
- Amalfi Residence
- Amalfi Hotel Centrale

 

 

I nostri Partner

Bed and Breakfast in Costiera Amalfitana - Amalfi Coast Bed and BreakfastIl Rifugio di Ela Bed And Breakfast è a Furore, in Costiera Amalfitana terra di tradizioni antiche e di prodotti meravigliosi, Lasciatevi sedurre dai suoi panorami incantevoli e dalla sincerità della nostra ospitalità.

Bed And Breakfast Amalfi Coast Roccia Fiorita Bed and Breakfast Amalfi Coast
Just far enough from Amalfi to guarantee you an oasis of calm and relax. Just a few kilometres to leave the traffic behind, along with the caos and the confusion typical of the Amalfi Coast. Just 8 kilometres away and you can enjoy the unique views and a regenerating holiday with all comforts.


Italian Ceramics Shop
Online catalogue

Residence Hotel in Amalfi ::: Choicest accommodation on the Amalfi Coast

 

Questo sito si occupa dei seguenti argomenti:
Tè in Italia, tè in foglie, tè sfuso, tè in bustine, tè verde, tè bianco, tè semifermentato, tè nero, tè rosso, tè della Cina, tè cinese, tè del Giappone, tè giapponese, tè di Ceylon, tè dello Sri Lanka, tè di Giava, tè indiano, tè indonesiano, tè del Darjeeling, tè dell'Assam, tè di Taiwan, tè di Formosa, tè oolong, tè wu long, tè puerh, tè pue'rh, tè pu-erh, pu'er, tea time, teatime, tea time inglese, teatime inglese, i tè di Twinings, tè Lipton, tè di Fortnum and Mason, tè Whittard of Chelsea, tè di Harrod's, i benefici del tè verde, effetti benefici del tè verde, tè verde e salute, tè verde e gli effetti sulla salute, effetto dimagrante del tè verde, tè verde cinese, tè verde giapponese, tè verde di coltivazione biologica, preparazione del tè, preparazione del tè verde, Lung Ching, Pi Lo Chung, Ti Kuan Yin, Shui Hsien, Yin Zhen, Fenghuang Dancong, Beeng cha, i negozi di tè, negozi che vendono tè in Italia, negozi di tè a Londra, negozi di tè a Parigi, gli indirizzi dei negozi di tè, i links ai siti che parlano di tè, siti che vendono tè su internet, online tea shops, associazioni che studiano il tè, corsi sul tè, corsi di degustazione, corsi di tea taster.
Site contents:
English tea, tea, teapot, green tea, teacup, tea set, benefit of green tea, chai tea, white tea, tea kettle, tea gift, play tea set, black tea, high tea, rooibos tea, oolong tea, tea bag, tea rose, tea sandwich, green tea weight loss, lipton tea, tea box, tea jasmine, tea leaf, gourmet tea, Chinese tea, tea house, green tea diet, Japanese tea ceremony, organic tea, red tea, tea cart, afternoon tea, tea bag folding, tea cup poodle, tearooms, tealeaf, loose tea, green tea health benefit, Chinese tea, flavored tea, tea room, tea ceremony, teatime, tea time, recipe sandwich tea, party recipe tea, tea bagging, Chinese green tea, history of tea, African tea, whole sale tea, hot tea, red rose tea, Japanese tea, tea company, tea recipe, cha tea recipe, teacake, Ceylon tea Lung Ching, Pi Lo Chung, Ti Kuan Yin, Shui Hsien, Yin Zhen, tea shops, addresses of tea shops, links, tea site, internet web site about tea, e-commerce



© 1997-2007, Andrea Apicella - TeaTimeClub. Tutti i diritti sono riservati.
Salvo a fini commerciali, è autorizzata la riproduzione del contenuto del sito purché sia citata la fonte.